Lo Studio nella conferma della Russian roulette clause

13 febbraio 2020

Lo Studio, con il Socio Prof. Bussoletti, ottiene la conferma in appello della validità della clausola di "russian roulette".

In forza di tale clausola, al ricorrere di determinate situazioni di stallo decisionale (c.d. “deadlock”), alla determinazione del prezzo della propria partecipazione da parte di un socio corrisponde il diritto dell’altro socio di scegliere discrezionalmente se acquistare la partecipazione del primo o, in alternativa, vendere la propria allo stesso prezzo.

La Corte d’Appello ha rilevato che la clausola realizza interessi meritevoli di tutela in quanto risolve lo stallo attraverso una riallocazione delle partecipazioni all’interno della compagine sociale. Il meccanismo sotteso alla clausola deve ritenersi equilibrato tenuto conto che alla determinazione unilaterale del prezzo si accompagna il rischio di perdere (per il medesimo prezzo) la propria partecipazione, escludendo, dunque, che la determinazione del corrispettivo sia rimesso al mero arbitrio di una singola parte.

La Corte ha altresì escluso l’abusività del comportamento della parte che aveva attivato l’uscita dallo stallo.

Archivio news

 

Categorie

News dallo studio

apr21

21/04/2020

Contributo del Prof. Bussoletti in tema di diritto di azione e di controllo del socio di Srl

in News dallo studio

Rendiamo disponibile l'ultimo paragrafo del recentissimo lavoro del Prof. Mario Bussoletti in tema di diritti di controllo del socio di srl, già pubblicato negli studi in onore di Gustavo

apr14

14/04/2020

Misure per le imprese nel Decreto Liquidità - Sintesi di Marina Sonni e Ilaria Molinario

in News dallo studio

Gli Avvocati Marina Sonni e Ilaria Molinario forniscono una breve sintesi delle misure rivolte alle imprese, al netto della disciplina dei fondi di sostegno, dettate dal Capo II del Decreto Liquidità

apr10

10/04/2020

Decreto Liquidità e proposta per dare tempo alle imprese - Riflessioni di Ermanno La Marca

in News dallo studio

L'Avv. Ermanno La Marca commenta le previsioni del "Decreto Liquidità" (D.L. 8 aprile 2020, n. 23 recante misure urgenti in materia di accesso al credito e di adempimenti fiscali per le imprese,

News Giuridiche